allestimento am Schanzengraben

 

locandina

 

 

 

Tra il bozzolo e il giocattolo

Galerie Am Schanzengraben
Am Schanzengraben 15, 8002 Zürich
044 202 72 43

di Simona Bellini e Alessia Bervini
25 maggio – 11 giugno 2011

Vernissage mercoledì 25 maggio, dalle 17.00 alle 20.00
Aperò domenicale 5 giugno dalle 11.00 alle 16.30
Finissage sabato 11 giugno dalle 12.30 alle 16.30

La relazione che in questa mostra é presente tra le due artiste Ticinesi risiede nell'idea di accostare sculture evocative della nascita, dell'origine primordiale della vita, a pitture rappresentanti l'infanzia e i suoi giochi. Bozzoli, nidi e semi dai toni naturali e dalle fattezze a volte grezze e a volte delicate sono le maggiori rappresentazioni scultoree di Simona Bellini presenti in questa esposizione. La loro presenza sta a rappresentare l'inizio delle cose dai tempi più lontani.
La poesia intrinseca invece nelle opere di Alessia Bervini evoca l'intimità del bambino, lo stupore nella visione del mondo. L'artista partendo dal presupposto che l'immaginario sembra essere l'aspetto più concreto e reale dell'umanità, immagazzina, oggetti, ricordi, emozioni e li cataloga restituendoli in piccoli musei delle cose semplici.

altre esposizioni